In offerta!

Creazione d’impresa Regione Marche 2023

Il prezzo originale era: 300,00 €.Il prezzo attuale è: 0,00 €.

Il bando “Sostegno alla creazione di impresa nelle Marche” promuove la creazione di nuove attività produttive o di servizio nella regione, offrendo un contributo a fondo perduto per imprese, liberi professionisti e studi professionali costituiti da disoccupati iscritti ai CPI nelle Marche. Le attività finanziate devono essere innovative e sostenibili, con sede operativa nella regione. È possibile ottenere un contributo fino al 50% dell’investimento totale, fino a un massimo di 50.000 euro. La scadenza per le domande è il 31/07/2023, con una dotazione finanziaria di 3.500.000 euro per questa finestra.

Categoria:

Descrizione

Il bando “Sostegno alla creazione di impresa nelle Marche” mira a promuovere nuove realtà produttive o di servizio nella regione, generando occupazione. Offre un contributo a fondo perduto per imprese, liberi professionisti e studi professionali costituiti dopo la pubblicazione del bando, da parte di disoccupati iscritti ai CPI nelle Marche. I requisiti includono la residenza nella regione e un’età compresa tra i 18 e i 65 anni.

Le spese finanziate includono attività innovative e sostenibili con sede operativa nelle Marche, che possono ottenere un contributo a fondo perduto fino al 50% dell’investimento totale, fino a un massimo di 50.000 euro. Il finanziamento è suddiviso in tre tranche e favorisce lo sviluppo economico e l’occupazione locale.

Il bando offre un’opportunità per avviare nuove attività innovative e sostenibili nelle Marche, con una dotazione finanziaria complessiva di 7.000.000 euro. Ciascuna impresa può ricevere un solo contributo, fino a un massimo di 20.000 euro. La scadenza per presentare le domande è il 31/07/2023, con una dotazione finanziaria di 3.500.000 euro per questa finestra.

Sito Ufficiale:
https://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Lavoro-e-Formazione-Professionale/Creazione-d-impresa#Creazione-d’impresa-2023