In offerta!

Regione Marche Bando Voucher Digitali 4.0 2023

Il prezzo originale era: 300,00 €.Il prezzo attuale è: 0,00 €.

Il bando Marche promuove la trasformazione digitale delle aziende locali tramite l’adozione di tecnologie avanzate.
Offre contributi a fondo perduto del 50% per le piccole e medie imprese e del 70% per le micro imprese, l’agevolazione è del 70%, fino a un massimo di € 6.000
Copre spese come l’acquisto di software e hardware, formazione del personale e implementazione di sistemi di sicurezza informatica.
Non copre le spese per beni di consumo, manutenzione, immobili o terreni.
Scadenza del bando: 21 giugno 2023.

Per questo bando la presentazione per i nostri clienti non comparta nessun costo.
Nel caso di finanziamento del Bando, l’azienda specializzata nella finanza agevolata fatturerà l’8% sull’importo finanziato

Categoria:

Descrizione

Data inizio: 01/06/2023  | Data scadenza: 21/06/2023
Voucher 4.0 PID (cciaa) Industria 4.0 (Ammodernamento) Digitalizzazione ed E-commerce
Agricoltura Agroindustria/Agroalimentare Artigianato Commercio Industria Servizi/No-Profit
Attivo nelle seguenti regioni: Marche

Descrizione
Regione Marche offre voucher di contributo alle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori per l’utilizzo di servizi e soluzioni digitali nell’ambito del Piano Transizione 4.0.

Chi può accedere al Bando Voucher 4.0?
Possono partecipare micro, piccole e medie imprese di ogni settore con sede legale o unità locale nelle Marche.
Non possono partecipare le imprese che hanno già ricevuto il Voucher Digitale Impresa 4.0 nel 2022 dalla Camera di Commercio delle Marche o che hanno già beneficiato del Bando Regione Marche “Transizione tecnologica e digitale dei processi produttivi e dell’organizzazione” pubblicato l’11 maggio 2022.

Quali sono le agevolazioni previste?
Le agevolazioni sono fornite sotto forma di contributi a fondo perduto:

Per le piccole e medie imprese, l’agevolazione è del 50% delle spese ammissibili, fino a un massimo di € 4.000 per impresa.
Per le micro imprese (secondo la definizione dell’Allegato I al Regolamento n°651/2014 della Commissione Europea), l’agevolazione è del 70%, fino a un massimo di € 6.000.
I progetti devono avere una spesa ammissibile di almeno € 3.000 per essere finanziati.

Quando è possibile presentare la domanda?
Domande presentabili dalle ore 09:00 del 1 giugno 2023, alle ore 19:00 del 21 giugno 2023.

Quali sono i progetti finanziabili?
Gli interventi di innovazione digitale (e le relative spese ammissibili a contributo) devono essere funzionali all’implementazione di almeno una delle tecnologie dell’Elenco 1 ed, eventualmente, una o più tecnologie dell’Elenco 2, purché propedeutiche o complementari a quelle previste all’Elenco 1:

ELENCO 1:
● robotica avanzata e collaborativa;
● interfaccia uomo-macchina;
● manifattura additiva e stampa 3D;
● prototipazione rapida
● internet delle cose e delle macchine;
● cloud, High Performance Computing – HPC, fog e quantum computing;1
● soluzioni di cyber security e business continuity (es. CEI – cyber exposure index, vulnerability assessment, penetration testing etc);
● big data e analytics;
● intelligenza artificiale;
● blockchain;
● soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);
● simulazione e sistemi cyber fisici;
● integrazione verticale e orizzontale;
soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain
● soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc).

ELENCO 2:
● Sistemi di e-commerce;
● Geolocalizzazione;
● Sistemi EDI, electronic data interchange;
● Tecnologie per l’in-store customer experience;
● Sistemi di pagamento mobile e/o via internet e fintech;
● Sistemi digitali a supporto della forza vendita, inclusi sistemi di configurazione prodotto per piattaforme B2B e B2C;

Spese ammissibili alla agevolazione del bando Marche:

  • Acquisto di software
  • Acquisto di hardware
  • Sviluppo e personalizzazione di software
  • Sviluppo di siti web e piattaforme online
  • Formazione del personale sull’utilizzo di tecnologie digitali
  • Consulenza e assistenza tecnica per la digitalizzazione dei processi produttivi
  • Acquisto di strumenti per la trasmissione e il controllo di dati e informazioni
  • Implementazione di sistemi per la sicurezza informatica

Spese non ammissibili:
– Acquisto di beni di consumo o materie prime
– Lavori di manutenzione ordinaria o straordinaria
– Acquisto di immobili o terreni
– Acquisto di beni usati o ristrutturati
– Spese per il personale interno non dedicato alla attività di digitalizzazione

Documenti necessari per l’invio della domanda

  • firma digitale del legale rappresentante (cns)
  • visura aggiornata
  • documento identita’ legale rappresentante
  • ultimo bilancio approvato, ula, dimensione impresa

Altri documentazione che sarà predisposta dal nostro staff

  • preventivi di spesa relativamente ai soli servizi di consulenza e formazione da cui si desumano chiaramente gli ambiti di
    intervento
  • per l’invio telematico è necessario registrarsi gratuitamente al servizi di consultazione e invio pratiche di telemaco
  • allegato c “autocertificazione altri fornitori”(ove necessario)

Il bando Marche mira a promuovere la trasformazione digitale delle aziende locali, migliorando la loro competitività a livello nazionale e internazionale attraverso l’adozione di tecnologie avanzate. Le spese ammissibili includono l’acquisto di software e hardware, la formazione del personale e l’implementazione di sistemi di sicurezza informatica. Tuttavia, non sono coperte le spese per beni di consumo, materie prime, manutenzione ordinaria o straordinaria, nonché l’acquisto di immobili o terreni. Il termine ultimo per partecipare al bando è il 21 giugno 2023, offrendo alle aziende interessate un periodo sufficiente per avviare il percorso di digitalizzazione e accedere alle agevolazioni.

Vedi pagina Ufficiale Bando:
https://www.marche.camcom.it/fai-crescere-la-tua-impresa/bandi-e-contributi/bando-voucher-digitali-impresa-4-0-anno-2023